Cronaca

Conza della Campania, pescatori abusivi sanzionati dai carabinieri forestali

Pescatori abusivi sanzionati dai carabinieri forestali. I militari della Stazione Forestale di Lioni, unitamente ai colleghi della Stazione di Sant’Andrea di Conza, hanno elevato sanzioni amministrative per un totale di circa mille euro, a carico di sei persone che sulla diga di Conza della Campania effettuavano attività ittica in assenza della prevista licenza di pesca.

Conza della Campania, pescatori sanzionati: sequestrate 4 reti vietate dal regolamento ittico

Nel corso dell’attività si  sullo specchio d’acqua 4 nasse per la pesca che, recuperate con l’utilizzo di un mezzo natante messo a disposizione da un privato, venivano sottoposte a sequestro. Tali reti, vietate dal vigente regolamento ittico venatorio della provincia di Avellino, sono state sottoposte a sequestro ed è stata notiziata la Procura della Repubblica di Avellino del reato commesso da parte di ignoti. Sono in corso indagini tese all’individuazione dei responsabili.


Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto