Cronaca

Paternopoli, nasconde un fucile in casa: denunciato 50enne

Nasconde un fucile in casa. I fatti si sono verificati a Paternopoli. In tale contesto, è stato denunciato un 50enne

Nasconde un fucile in casa. I fatti si sono verificati a Paternopoli. In tale contesto, è stato denunciato un 50enne, ritenuto responsabile dei reati di “Detenzione di arma clandestina” e “Ricettazione”.

Paternopoli, nasconde un fucile in casa: denunciato

Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio disposti dal Comando Provinciale di Avellino, i Carabinieri della Compagnia di Montella stanno effettuando una serie di perquisizioni per la ricerca di armi, munizioni e materiale esplodente illegalmente detenuto.

Nello specifico, a seguito di una corposa attività informativa, i Carabinieri della Stazione di Paternopoli hanno individuato nell’abitazione del predetto un possibile obiettivo di interesse.

I fatti

Quando gli operanti sono entrati in casa per eseguire la perquisizione, hanno subito individuato un fucile di interesse storico, in bella mostra su una parete del soggiorno. I successivi accertamenti eseguiti dai miliari hanno permesso di accertare l’autenticità e la clandestinità di quell’arma: si tratta di un fucile ad avancarica, a pietra focaia, con “canna strombonata” e di calibro indefinibile, privo di matricola e marca, di costruzione antecedente al 1890 e mai denunciato all’Autorità competente.

Il sequestro

Il fucile è stato quindi sottoposto a sequestro e a carico dell’uomo è scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto