A Montoro un nuovo centro di protezione civile

Il nuovo centro di protezione civile nascerà nel vecchio edificio scolastico della frazione Piazza di Pandola. A presentare l'offerta per il recupero dello stabile ben 25 operatori economici

MONTORO. Recuperare l’edificio scolastico di Piazza di Pandola. A presentare l’offerta per il recupero dello stabile della frazione di Montoro, sono stati 25 operatori economici.

L’edificio è destinato a diventare un centro di protezione civile dell’intera area della bassa e alta valle dell’Irno.

Il nuovo centro di protezione civile: il progetto

Tra le imprese che hanno risposto al bando – spiega il Mattino – non mancano aziende di altre regioni e nemmeno società per azioni. Segno che il progetto da 950mila euro non dispiace neanche ai grossi gruppi.

Spetterà ora alla commissione tecnica incaricata dal comune di Montoro scegliere l’offerta che meglio si adegua agli intendimenti dell’amministrazione comunale, non solo sotto il profilo del risparmio.

I lavori

I lavori sull’edificio riguardano la messa in sicurezza, anche sul versate della sismicità, e il rifacimento degli interni. Prevista anche la realizzazione di una base di decollo e atterraggio degli elicotteri.

TAG