Cronaca

Montoro, furto al cimitero: la rabbia dei cittadini

MONTORO. La notte tra il 9 e il 10 gennaio, il cimitero comunale di Montoro “Le querce” è finito nel mirino di una banda di ladri. Sono stati trafugati centinaia di portafiori e molti oggetti in rame e ottone che adornavano le tombe. Per portare via velocemente gli oggetti, i malviventi hanno danneggiato decine di sepolture, circa una 20 le tombe alle quali sono state asportate le lapidi. Ieri mattina la scoperta del custode del cimitero, che – una volta aperti i cancelli al pubblico – ha potuto constare l’ingente danno. L’uomo spaventato dall’accaduto ha avvisato la ditta che ha in gestione il cimitero, la polizia municipale e i carabinieri della stazione di Montoro. Secondo quanto riportato dal quotidiano Il Mattino, sul posto si sarebbero portati diversi amministratori comunali ai quali i numerosi cittadini presenti avrebbero dichiarato la loro indignazione chiedendo i dovuti provvedimenti.

 

Potrebbe interessarti anche: Ospedaletto, raid al cimitero: furto per migliaia di euro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button