Cronaca

Montoro, detenzione abusiva di munizioni: 50enne denunciato

L'uomo è stato ritenuto responsabile di detenzione abusiva di munizioni

Detenzione abusiva di munizioni. Denunciato un 50enne di Montoro dai Carabinieri della Compagnia di Solofra, nell’ambito dei servizi finalizzati al controllo del rispetto della normativa in materia di armi e munizioni ai sensi del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza.

Denunciato 50enne a Montoro

Nel procedere ai predetti controlli, i Carabinieri dell’Aliquota Operativa, all’esito di perquisizione, hanno riscontrato l’illegale detenzione di 131 cartucce di vario calibro, in parte occultate all’interno di un armadio del soggiorno e in parte in un casolare pertinente all’abitazione.

Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro e il 50enne deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino in quanto ritenuto responsabile di detenzione abusiva di munizioni.

Articoli correlati

Back to top button