Cronaca

Incidente sul lavoro ad Avella: operaio 40enne folgorato mentre ripara un lampione, è grave

Il giovane è ricoverato in prognosi riservata all'Ospedale di Nola

Ancora un incidente sul lavoro in Campania. Un operaio è rimasto folgorato da una violenta scarica elettrica mentre stava riparando un lampione ad Avella, in provincia di Avellino. L’uomo, un 40enne di Roccabascerana, stava riparando un lampione dell’illuminazione pubblica quando è stato colpito dalla scossa di energia ed è precipitato per diversi metri dalla scala che stava usando per l’intervento. L’uomo è stato portato al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Nola dove è ricoverato in prognosi riservata.

Operaio folgorato ad Avella: la ricostruzione dell’incidente

L’uomo, secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, era salito su una scala per riparare un lampione danneggiato. A dare l’allarme è stata una famiglia della zona, che ha prestato i primi soccorsi. I sanitari hanno trovato l’operaio privo di sensi e lo hanno trasferito in ospedale. I carabinieri della compagnia di Baiano hanno avviato le indagini per verificare le misure di sicurezza e accertare la dinamica dell’incidente.

Articoli correlati

Back to top button