Cronaca

Incendiano due auto a Cervinara: arrivano le condanne

Avevano incendiato due auto a Cervinara e ieri sono arrivate le condanne.

Incendiano due auto a Cervinara: due condanne e un rinvio a giudizio

G.D.M., 31enne di San Martino Valle Caudina, difeso dall’avvocatessa Valeria Verrusio, è stato rinviato a giudizio. Il processo inizierà il 24 maggio.

Il giudice per le udienze preliminari, Vincenzo Landolfi,  ha poi accolto il patteggiamento a sei mesi, con pena sospesa, per C.R., 26enne di Cervinara, difeso dall’avvocato Claudio Frongillo. Ha scelto l’abbreviato ed è stato condannato a otto mesi, con pena sospesa, il 20enne di Cervinara, E.I.R., rappresentato dall’avvocato Mario Covelli.

La vicenda

Secondo la ricostruzione dell’accusa, affidata al pm Cecilia Annecchini, i tre imputati, il 25 febbraio del 2016, avrebbero incendiato con l’utilizzo di benzina una Ford Fiesta parcheggiata in via San Rocco a Cervinara. Un secondo episodio simile, ai danni di una Suzuki Vitara, sarebbe poi avvenuto sempre a Cervinara, in via Cosma, circa un mese dopo. Per gli inquirenti gli autori dell’incendio sarebbero stati il 31enne e il 20enne.

FONTE Ottopagine

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto