Cultura ed eventi

Tra “giochi e fiamme”: Pompieropoli anche a Chianche

CHIANCHE. Una mattinata di grande gioia per i bambini del comprensorio. Oggi, infatti, i caschi rossi di Avellino e il personale dell’Associazione Nazionale del Corpo hanno organizzato Pompieropoli a Chianche. Nei pressi della casa comunale è stato allestito il percorso ludico-formativo che insegna le basi del soccorso ai più piccoli divertendoli. Più di cento sono stati “piccoli pompieri” per un giorno.

[envira-gallery id=”2921″]

Pieni di entusiasmo, hanno dapprima visto un cartone animato per comprendere i pericoli in casa e scuola e il comportamento da tenere. Poi hanno visto il cane pompiere, Sasha, soccorrere una persona sotto le macerie: occasione, per loro, di grande stupore.

Poi i giochi: hanno anche spento un fuoco vero! Tutto con la supervisione dei vigili del fuoco capitanati dal comandante provinciale Rosa D’Eliseo.

[envira-gallery id=”2922″]

A ripagare l’impegno degli organizzatori un lungo applauso finale e gli occhi pieni di meraviglia di tanti bambini che hanno portato, nel cuore, tutto l’ardore di essere “vigile del fuoco per un giorno”.

Articoli correlati

Back to top button