CronacaCuriosità

GDPR: attuazione delega slitta al 21 agosto 2018

Non arrivano ancora i pareri delle due Commissioni speciali per gli atti urgenti del Governo, tra questi il GDPR.

I relatori dello schema di D.Lgs. di recepimento del Regolamento (UE) 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali concordano entrambi sull’opportunità di approfondire la discussione attraverso un ciclo di audizioni informali.

Perplessità anche dal Garante, che ha inviato il proprio parere chiedendo delle modifiche al testo. Per forza del mancato arrivo dei pareri, ai sensi dell’articolo 31, comma 3, della legge n. 234 del 2012, il termine ultimo del recepimento della delega da parte del Governo slitta dal 21 maggio 2018 al 21 agosto 2018…Continua a leggere

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button