Cronaca

Furto in casa a Montefredane, condannato un 49enne irpino

Quattro anni di reclusione e mille euro di multa: questa la sentenza emessa dal Tribunale Ordinario di Avellino nei confronti di un 49enne di Avellino. L’uomo risponde di un furto in casa perpetrato a Montefredane.

Furto in casa a Montefredane, 49enne condannato

Le indagini sono scaturite a seguito della denuncia sporta dalla vittima: l’acquisizione di utili informazioni nonché lo sviluppo dei dati sia del sistema di localizzazione GPS veicolare sia del traffico telefonico generato dal cellulare, hanno permesso ai Carabinieri della Stazione di Avellino l’identificazione del soggetto.

Alla luce dei probanti elementi raccolti, l’Autorità Giudiziaria, concordando con le risultanze investigative dell’Arma, ha quindi spiccato il provvedimento di carcerazione nei confronti del 49enne, che nel pomeriggio di ieri è stato trasferito presso il carcere di Avellino.

Le indagini

Con l’effettuazione di mirati servizi volti alla prevenzione ed alla repressione di reati predatori, i Carabinieri continuano incessantemente a porre attenzione all’attività di perlustrazione nei comuni dell’Irpinia implementando ulteriormente l’attività di controllo del territorio, sia per contrastare la criminalità sia per intervenire con tempestività ed efficacia quando necessario.

Per fronteggiare tali emergenze criminali, il Comando Provinciale dei Carabinieri di Avellino auspica di potersi avvalere anche della necessaria collaborazione di ogni cittadino.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali. È responsabile della redazione centrale del network giornalistico L'Occhio.

Articoli correlati

Back to top button