Cronaca

Furti nelle abitazioni, il prefetto Tirone chiede la collaborazione dei cittadini

AVELLINO. Un fenomeno preoccupante quello che riguarda i furti in contrada D’archi di Avellino, sempre più presa d’assalto dai rapinatori di ville.

E  in provincia, purtroppo, la situazione non va meglio. A confermarlo è l’appello del sindaco di Montoro Mario Bianchino, che chiede una maggiore sorveglianza del territorio.

Furti, fenomeno da contenere

«Questo argomento è costantemente all’ordine del giorno del comitato sull’ordine pubblico», sottolinea il Prefetto di AvellinoMaria Tirone, la quale ha poi precisato che «i fenomeni vanno sempre valutati nel lungo periodo perché oggi possono interessare una zona, ma domani spostarsi in un’altra». Lo stesso Prefetto, come riportato da Irpinia News,  ha poi provato a stemperare il fenomeno soprattutto al fine di scongiurare il pericolo di un allarmismo eccessivo.

L’appello del prefetto ai cittadini

Il dato complessivo sul problema dei furti, ha proseguito Maria Tirone , «è infatti stabile anche se questo non vuol dire che le cose vadano bene». Ha pertanto fatto appello alla collaborazione attiva  dei cittadini «poiché molto spesso basta una semplice segnalazione per sventare un furto». Collaborazione dei cittadini a parte, «le azioni delle forze dell’ordine stanno proseguendo senza sosta», ha poi concluso il prefetto.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button