Cultura ed eventi

Festa dell’albero, la richiesta di Legambiente

Oggi si celebra in tutta italia la Giornata nazionale degli alberi, ribattezzata Festa dell’Albero. Oltre alle numerose iniziative organizzate ad Avellino città, anche la provincia decide di festeggiare.

Con una nota stampa, il Circolo Legambiente Valle Solofrana  spiega le loro azioni in occasione della ricorrenza: «È  stata protocollata nei giorni scorsi, una richiesta presso i comuni di Solofra e Montoro di aggiornamento sullo stato dell’arte del censimento degli alberi monumentali nel rispetto della legge n.10 del 14/01/2013 e disciplinato dal decreto del ministero delle politiche agricole alimentari e forestali del 23/10/2014. Inoltre al comune di Montoro è stato anche chiesto il punto per quanto concerne la piantumazione di nuovi alberi per ogni bambino nato o adottato, obbligatorio, nei comuni sopra ai 15.000 abitanti».

«Nel corso dell’estate 2017 sono andati letteralmente in fumo migliaia e migliaia di ettari di superfici boschive. – si legge nella nota – Le temperature torride, la scarsa manutenzione dei territori e la mano criminale dell’uomo hanno innescato un mix esplosivo da nord a sud della penisola. Anche per il nostro territorio, ricco di boschi, non c’è stato scampo, sia a Solofra sia a Montoro, quest’ultima maggiormente colpita, con conseguenze molto pericolose anche in ambito di dissesto idrogeologico. Ed proprio alla piaga degli incendi boschivi e all’attenzione per il verde urbano che quest’anno Legambiente ha dedicato la Festa dell’Albero».

Dopo gli appuntamenti in programma ieri e oggi sul territorio di Montoro e Solofra, si ricordano i prossimi eventi:  il giorno 22 novembre presso le scuole d’infanzia di Montoro si parlerà degli “Amici della Terra”. L’iniziativa si chiuderà  il 25 novembre presso la scuola dell’infanzia paritaria “Il Piccolo Principe” di Figlioli con la piantumazione e le attività di riciclo creativo nelle quali verranno coinvolti anche i genitori.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button