Cronaca

Fermati due uomini in possesso di un Rolex da 12mila euro

Fermati e denunciati per truffa e falso due uomini, entrambi di Napoli, mentre erano in viaggio dalla Puglia verso il capoluogo campano. Sono fermati a Grottaminarda due uomini in possesso di un Rolex da 12mila euro, frutto di una truffa in Puglia con un assegno poi risultato falso.

I due uomini segnalati dalla polizia di Canosa

Erano in viaggio verso Napoli, a bordo di una Fiat 500X rossa, i due uomini fermati, C.C. di anni 47 e D.B.G. di anni 36, e denunciati per truffa e falso. Sono stati segnalati dalla polizia di Canosa.

La perquisizione nell’auto dei due uomini

C’ha pensato poi la stradale di Grottaminarda, sull’autostrada A16, a fermare i due uomini. Dalla perquisizione nell’auto dei due uomini, gli agenti della stradale fanno una scoperta. Trovano, in possesso dei due napoletani, un RolexDaytona”, una patente falsa e un cellulare LG.

Un Rolex da 12mila euro

Il Rolex sequestrato ha un valore commerciale di 12mila euro. Era stato messo in vendita sul web in Puglia. I due napoletani avevano convenuto il prezzo con il venditore, e si erano recati a Canosa per prelevare di persona l’orologio e consegnare un assegno, di 11.8oo euro, poi risultato di falso.

Articoli correlati

Back to top button