Cronaca

Distrugge un cadavere per aiutare la camorra, arrestato

AVELLINO. Dalle prime ore di questa mattinata, i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Avellino sono impegnati nell’esecuzione di una ordinanza di misura cautelare in carcere a carico di una persona. Il provvedimento è stato emesso dalla Procura Distrettuale Antimafia di Napoli per i reati di concorso in danneggiamento aggravato e distruzione di cadavere. Secondo la normativa vigente, i reati a carico dell’l’uomo sarebbero aggravati perché commessi al fine di favorire un clan camorristico.

I dettagli dell’operazione saranno resi noti nel corso della conferenza stampa prevista per le ore 11.00 odierne presso la sede del Comando Provinciale Carabinieri di Avellino.

(In aggiornamento)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button