Cronaca

Nasce al Nord il panino “Terun”: indignazione sui social

Una nota paninoteca lombarda introduce e pubblicizza un panino, chiamandolo “Terun“. Caos e indignazione sui social.

Il panino “Terun” che indigna i social

Una nota paninoteca lombarda, con varie filiali nel Nord Italia, ha introdotto e pubblicizzato un nuovo panino chiamato “Terun“. Una scelta di marketing poco elegante e sicuramente inappropriata per un Paese dove, soprattutto al giorno d’oggi, c’è un clima di discriminazione e contrapposizione territoriale.


panino Terun


La denuncia

Il consigliere regionale e il conduttore de “La Radiazza” denunciano l’accaduto dicendo:

Non c’è nulla di divertente e ironico nel chiamare un panino ‘Terun’. Specialmente se questo avviene usando un claim come ‘Tel chi el Terun’ (Eccolo qui il terrone) che, oltre uno spettacolo comico, ricorda le becere discriminazioni alle quali sono state sottoposti nel dopoguerra i tanti napoletani, siciliani, calabresi e pugliesi che, in cerca di lavoro, hanno abbandonato le proprie terre per andare al Nord. Siamo nel 2019, sarebbe ora di smetterla. Sdoganando queste espressioni non si fa altro che dare forza a chi si riempie la bocca di offese ed epiteti razzisti. E, analizzando l’Italia di oggi, non ci sembra il caso.

Articoli correlati

Back to top button