Cultura ed eventi

“Da Natale alla Befana”, il cartellone natalizio di Pratola Serra

PRATOLA SERRA. Il comune di Pratola Serra, in collaborazione con le associazioni del territorio, presenta “Da Natale alla Befana”, cartellone di manifestazioni natalizie in programma da venerdì 8 dicembre 2017 a domenica 7 gennaio 2018. Tra le associazioni coinvolte, la Pro Loco, la Parrocchia Maria santissima Addolorata, l’associazione sportiva Serra 2007, l’Azione Cattolica, l’istituto comprensivo Pratola Serra, la Misericordia Pratola Serra, la Commissione Cultura, l’associazione culturale Serrae Cantores, Recitando (laboratorio di recitazione e creatività), l’Agorà e il Centro Solidarietà Anziani – Coro ADA.

 

“Da Natale alla Befana”

 

Si partirà venerdì 8 dicembre con il falò dell’Immacolata presso la chiesa Santa Maria di Costantinopoli a Pratola Serra e con “Accendiamo il Natale” e l’inaugurazione della “V esposizione dei Presepi” a Serra di Pratola.
Come ogni anno, anche quest’anno si è riusciti a mettere in piedi un cartellone natalizio ricco, per tutti i gusti e per tutte le fasce di età, che coprirà l’intero territorio comunale.


da natale alla befana 2017-18 (1)


Natale a Pratola Serra

 

In particolare si segnalano numerosi eventi per bambini oltre a cori gospel, rappresentazioni teatrali e musical con gli alunni dell’istituto comprensivo, manifestazioni culturali e sportive e tombolate di beneficenza.

Tra gli eventi fissi, che rappresentano ogni volta un successo, la giornata del 24 dicembre con il “Trenino delle Meraviglie e Banda di Babbo Natale” e il Premio “Pratola Serra nel Mondo” conferito ad Antonio Magliaro, dermatologo, in programma per il giorno 7 gennaio 2018.

 

Il presepe vivente

 

Novità di quest’anno è il presepe vivente che si svolgerà nei giorni 29 e 30 dicembre 2017 nel borgo storico della frazione Serra di Pratola, che vedrà coinvolte tutte le associazioni e i bambini dell’istituto comprensivo. Il complesso castellare cittadino si presta a tale evento in quanto è uno di quegli attrattori turistico-culturali secondari che caratterizzano l’Irpinia e al quale si intende dare maggiore valenza turistico-culturale.

«Le festività natalizie rappresentano da sempre il periodo dell’anno più atteso da grandi e piccoli perché si vive un clima di magia e di positività» commenta il sindaco di Pratola Serra, Emanuele Aufiero, che continua: «Come avviene da dieci anni a questa parte, l’amministrazione comunale anche per quest’anno si è impegnata a promuovere eventi e progetti volti al coinvolgimento e all’integrazione della comunità con varie attività, curate al fine di garantire un calendario ricco di iniziative aventi come oggetto il Natale».

Articoli correlati

Back to top button