Cronaca

Coronavirus, 3 nuovi casi a Montemiletto: l’annuncio

Si registrano altri 3 casi positivi al coronavirus nel comune di Montemiletto. Lo rende noto il sindaco Massimiliano Minichiello

Si registrano altri 3 casi positivi al coronavirus nel comune di Montemiletto. Lo rende noto il sindaco Massimiliano Minichiello con un comunicato stampa.

Coronavirus a Montemiletto: 3 nuovi positivi

Come da comunicazioni pervenute dall’ASL di Avellino, si comunica che sono risultati positivi tre nuovi tamponi al virus Covid-19. Con immenso sollievo, invece, si comunica che, dopo gli esiti contrastanti di test effettuati in laboratori privati, tutti i tamponi effettuati dall’Asl ai concittadini – operai di una azienda al centro di voci per sospetti casi di infezione – sono risultati negativi al virus Covid-19.

L’Amministrazione è costantemente informata sull’evoluzione di questa fase e ha messo, e metterà in campo, tutte le azioni informative ed operative necessarie in sinergia con le Istituzioni preposte. Si precisa, a questo punto, che le positività – anche se accertate da laboratori privati accreditati – sono tali solo se ufficializzate e comunicate dall’ASL.

Pertanto, si aggiorna che a questo momento vi sono: – un positivo sottoposto a quarantena obbligatoria da settimane; – due positivi già in isolamento fiduciario da circa 10 giorni, sottoposti a quarantena obbligatoria; – un positivo sottoposto a quarantena obbligatoria.

Ora piu’ che mai, L’emergenza è attuale! I bollettini Regionali e Nazionali lo dimostrano. Si invita a mantenere alto il livello di allerta, a tutela della Salute di tutta la Comunità. Rispettiamo in modo tassativo gli obblighi vigenti e le prescrizioni igienico sanitarie! Siamo tutti chiamati alla Responsabilità per contrastare la diffusione del virus insieme ce la faremo!!! Dalla Sede comunale, 24 ottobre 2020″.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto