Politica

Coronavirus, focolaio in Valle Caudina, vietate le messe a Cervinara: la situazione in Irpinia

L’epidemia di coronavirus in Irpinia non rallenta la sua corsa, oltre 170 casi in provincia di Avellino, con il Capoluogo che guida questa infelice “classifica” (41 positivi), e un mini focolaio nella Valle Caudina. La situazione dei contagi in Irpinia.

Cronavirus, la situazione in Irpinia: 170 casi fin ora

La seconda ondata dell’epidemia da covid 19 ha travolto anche la provincia di Avellino, con circa 170 casi presenti sul territorio. La Campania resta una delle regioni più colpite, con i dati giornalieri sul contagio che hanno superato i 200 casi giornalieri molte volte: ieri i nuovi positivi sono stati 149, a fronte, però, di un numero inferiore di tamponi.

Messe sospese a Cervinara

Messe sospese a Cervinara, dove 3 sacerdoti sono stati posti in quarantena: garantite solo le funzioni delle prime comunioni officiate da altri sacerdoti.

I dati dai Comuni

  • Avellino (41)
  • Mercogliano (19)
  • Sperone (12)
  • Santa Lucia di Serino (7)
  • Baiano (6)
  • Monteforte Irpino (6)
  • Serino (6)
  • Avella (5)
  • Contrada (5)
  • Montemarano (5)
  • Moschiano (5)
  • Quindici (5)
  • Solofra (5)
  • Montoro (4)
  • Rotondi (4)
  • San Michele di Serino (4)
  • Atripalda (3)
  • Calitri (3)
  • Parolise (3)
  • Sirignano (3)
  • Montella (2)
  • Roccabascerana (2)
  • San Martino Valle Caudina (2)
  • Taurano (2)
  • Teora (2)
  • Vallata (2)
  • Altavilla (1)
  • Ariano Irpino (1)
  • Capriglia Irpina (1)
  • Cervinara (1)
  • Chianche (1)
  • Flumeri (1)
  • Grottaminarda (1)
  • Lacedonia (1)
  • Manocalzati (1)
  • Montefredane (1)
  • Montemiletto (1)
  • Pietradefusi (1)
  • Santo Stefano del Sole (1).

Articoli correlati

Back to top button