Cronaca

Contrada, al via la messa in sicurezza del torrente Curti

CONTRADA. La giunta comunale di Contrada, guidata dal sindaco Filomena Del Gaizo, ha approvato il progetto per la messa in sicurezza del torrente Curti e delle zone a ridosso del corso d’acqua.

L’investimento previsto per il progetto definitivo di sistemazione idrico-forestale del corso d’acqua è pari a circa 750mila euro.

In programma nel progetto approvato dall’esecutivo della giunta, diversi interventi, che vanno dalla piantumazione di alberi alle opere per irrobustire le sponde del fiume che attraversa il territorio di Contrada.  Al momento il fiume presenta diverse criticità dall’instabilità delle sponde alla mancata regimazione delle acque superficiali che dai terreni laterali finiscono direttamente nel torrente.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button