Cronaca

Console per videogioco a un prezzo conveniente, ma è una truffa: denunciati due uomini di Foggia

I Carabinieri hanno denunciato un 30enne e un 40enne della provincia di Foggia per “truffa in concorso”

Console per videogioco a un prezzo conveniente ma è una truffa: sono stati denunciati dai Carabinieri della Stazione di Montella due uomini, un 30enne e un 40enne della provincia di Foggia.

Montella, truffa della console online: denunciati

I Carabinieri hanno denunciato un 30enne e un 40enne della provincia di Foggia per “truffa in concorso”. Nella circostanza, un giovane del posto, dovendo acquistare una console per videogiochi, è stato attratto da un’offerta conveniente pubblicata su un noto social network.

La truffa

Ignaro del raggiro, effettua l’acquisto pagando 140 euro mediante accredito su carta prepagata. Ricevuta la somma pattuita, il truffatore scompare e la console non viene ma recapitata.

L’identificazione

Attraverso una serie di accertamenti i Carabinieri sono riusciti ad identificare i due presunti truffatori che, alla luce delle evidenze emerse, sono stati deferiti in stato di libertà.

Articoli correlati

Back to top button