Cronaca

Marco per Manlio Iorio: Barisano rischia la diffamazione ma smentisce

Lo diffonde con una nota stampa l’Avellino calcio. Si legge nel comunicato che oggi, durante l’incontro a cui ha partecipato il presidente Walter Taccone, Mario Barisano avrebbe ascritto a Manlio Iorio «responsabilità penali farneticanti e non veritiere, lontane anni luce dalla professionalità che Manlio Iorio vanta su tutto il territorio nazionale». Motivo dell’errore la confusione dovuta al caso di omonimia tra il professionista e un tale Marco Iorio, personaggio noto alle cronache che nulla ha in comune con il consulente aziendale della società.

La società sportiva prende «categoricamente le distanze dalle dichiarazioni rese da Mario Barisano» e la sua «clamorosa» confusione. Infatti, è chiarito nella comunicazione, «il professionista non ha mai avuto problemi di natura né penale, né civile per le proprie attività».

Per questo motivo, Manlio Iorio «si riserva di adire le vie legali a tutela dei propri diritti e della propria immagine».

Dal suo profilo, intanto, pronta la smentita di Mario Barisano che chiarisce di aver voluto parlare proprio di Marco Iorio e che assolutamente non si riferiva al tecnico Manlio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button