Cronaca

L’operaio aggredito ad Avellino lascia l’ospedale: proseguono le indagini

Ha lasciato l'ospedale il 51enne di Avellino vittima di un pestaggio in via Santoli nel quartiere Valle. È stato proprio lui a chiedere le dimissioni

Ha lasciato l’ospedale il 51enne di Avellino vittima di un pestaggio in via Santoli nel quartiere Valle. È stato proprio lui a chiedere le dimissioni dopo un ricovero durato nove giorni. Il 51enne verrà riascoltato dai Carabinieri e sarà sottoposto a nuove visite specifiche. Lo riporta l’odierna edizione de Il Mattino. 

L’operaio aggredito ad Avellino lascia l’ospedale: le indagini

Le indagini vanno avanti per chiarire quanto accaduto. In giornata presso il Comando Provinciale dell’Arma verranno eseguiti gli accertamenti tecnici sugli smartphone sequestrati sia al 51enne, sia al 49enne. Quest’ultimo, conoscente della vittima, assistito dall’avvocato Alessandro Del Grosso, risulta essere al momento l’unico indagato nella vicenda. Nei suoi confronti si procede per il reato di favoreggiamento.

Articoli correlati

Back to top button