Cronaca

Avellino, un dormitorio per senzatetto

AVELLINO. Il Comune sta valutando la realizzazione di un ricovero notturno per i senzatetto. Lo riferisce l’assessore Teresa Mele, che riferisce della possibilità di ampliare in tal modo l’offerta della Caritas che, al momento, dispone di un dormitorio con 19 posti letto.

Non chiarisce, tuttavia, dove i posti letto saranno approntati: « L’importante è che si faccia, poi si può fare ovunque, in qualsiasi parte della città». In modo generico parla della possibilità di distribuire di pasti caldi e un riparo al coperto: «Ho chiesto alla dirigente dei servizi sociali di attivarsi e predisporre tutte quante le misure necessarie e utili per far sì che possa partire un dormitorio per il periodo invernale».

Lo ha spiegato alla stampa locale, rilanciando che ha condiviso le sue idee con l’amministrazione e «ora sono i dirigenti della parte gestionale a dover mettere in atto quanto necessario». Ha concluso chiarendo le tempistiche: «La nota è stata da me predisposta ma ancora non ha avuto comunicazione dalla dirigente».

Articoli correlati

Back to top button