Cronaca

Ariano, variazioni del traffico in vista del Folk Festival

ARIANO IRPINO. In occasione della manifestazione Ariano Folk Festival Winter, che si terrà nell’Area di Piazza Enea Franza nei giorni 27, 28 e 29 dicembre 2017, è stata disposta apposita ordinanza dal Comando di Polizia Municipale di Ariano Irpino, per regolamentare il traffico e consentire il regolare svolgimento della kermesse.

L’ordinanza

 

Dal 20 dicembre fino al termine dell’evento sosta vietata su Piazza Enea Franza, Calvario, per consentire l’allestimento e successivamente lo smantellamento delle strutture necessarie per lo svolgimento della Manifestazione. Dal 27 al 30 dicembre 2017 nella fascia oraria dalle ore 20 alle ore 22 : transito vietato su Via Albanese (altezza Standa) con deviazione dei flussi veicolari provenienti da via Marconi per via Castello, via Santo Stefano e via Umberto I; senso unico di marcia su via Castello in direzione Piazzale G. Lusi; transito vietato su traversa Marconi (strada adiacente all’Ufficio Postale).  Dalle ore 22 fino al termine delle manifestazioni interruzione veicolare da Piazzale G.Lusi (altezza esercizio commerciale giocattoli) con deviazione dei flussi veicolari per Viale Tigli. In caso di necessità durante le fasi di montaggio e smontaggio strutture tecniche, sarà disposta l’istituzione del divieto di transito su via Calvario con deviazione del traffico lungo la rampa di accesso al parcheggio Calvario ed istituzione del divieto di transito ai veicoli con altezza superiore ai 2 metri.

Mercato del 27 dicembre

Il mercato ortofrutticolo di mercoledì 27 dicembre 2017 sarà spostato dal piazzale sovrastante il parcheggio Calvario a Piazzale San Francesco, con istituzione della sosta vietata con rimozione dalle ore 6 di mattina alle ore 14. Gli autobus del servizio Amu (azienda mobilità ufitana) effettueranno un percorso alternativo. Sono esclusi dal rispetto della presente Ordinanza i veicoli delle Forze dell’Ordine e di soccorso, nonché i veicoli a servizio esclusivo della manifestazione.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button