Cronaca

Amianto sepolto, sigilli all’ex cava di Ariano

ARIANO IRPINO. Ancora sotto sequestro l’ex cava di argilla sita in località Tesoro, ad Ariano Irpino. Pericolo amianto.

L’impianto è stato sottoposto a controllo la settimana scorsa, su disposizione della Procura della Repubblica di Benevento dopo la segnalazione di veleni sotterrati. Si attendono dunque i risultati dei prelievi effettuati da un’impresa, alla presenza dei Carabinieri, dei tecnici dell’Arpac e dei Vigili del Fuoco.

Pare che al momento non siano stati rinvenuti rifiuti pericolosi o scarichi industriali, ma materiali di risulta e pezzi di eternit contenenti amianto e sostanze ferrose. Come riportato dal quotidiano Il Mattino, al momento, la Procura della Repubblica di Benevento non ha ancora diramato un comunicato ufficiale sull’intervento eseguito.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button