Cultura ed eventiMusica

Weekend di musica e arte in Irpinia: cosa fare dal 16 al 18 marzo

CULTURA ED EVENTI. Il fine settimana biancoverde si veste di musica, arte e divertimento per tutte le età. Togliete sciarpe e cappelli e iniziate a ballare. Ecco gli appuntamenti del weekend.

 

Il Venerdì

Il locale più storico e variegato della città, il BHB (black House Blues) offre un altro incredibile venerdì da Show La finale Fat Grove 4.0 w/ Fabio Musta e Doc Domi, con un premio di 500 euro per i vincitori. Start ore 21.00.

Il più giovane Tilt Tattoo Bar Events, invece, propone un party house anni 90 Glance Party, dove solo ballare sarà poco.

Il Godot art Bistrot, lascerà il suo pubblico come sempre esterrefatto con il sofisticato concerto di Simone Lenzi (Virginiana Miller).

Highlander Irish Pub Birreria vi offre “Aspettando San Patrizio” con  i Sinan Fake Acoustic Duo.

L’Ipinia non è da meno rispetto al capoluogo. Nel Comune di Calabritto al  Duir Pub, i Monaghan, musica irish folk e celtica in concerto.

Weekend di musica anche a Monteforte Irpino, dove al Roxy Club si esibirà il grande blues con i Vern-ice. Start ore 21.

 

Il Sabato in fire

Se volete gustare birra e godervi il San Patrizio Day senza andare lontano il Tilt Tattoo Bar Events, vi offre giocolieri, Disco Delirio in consolle, i Lion’s Street Circus e la Pole Dance.

Il BHB (black House Blues) aprirà le sue danze infuocate in un ritmo di rock & roll senza tregua con i Tony Bitter and Luca Frisetti Dj.

Per chi ama il teatro “Napoli Milonaria” presso il Teatro D’Europa a Cesinali.

La tradizione popolare si presenta a Paternopoli con il Falò di San Giuseppe.

A Montefalcione, restando in vena di tradizione, si esibirà O Zulù dei 99Posse al Bar Italia.

 

A cura di Elizabeth Iannone

 

 

Articoli correlati

Back to top button