Cronaca

Villa Maria a Mirabella Eclano ha un nuovo reparto di radioterapia

MIRABELLA ECLANO. “Pubblico e privato non devono contendersi primati, ma devono lavorare insieme a fronte di un incremento di richiesta di cure oncologiche”.

Queste le parole del direttore generale dell’Asl Avellino Maria Morgante al momento dell’inaugurazione, oggi, del nuovo reparto radioterapia nella casa di cura Villa Maria.

Una grande svolta per la provincia forte, fino a questo momento, solo dell’azienda ospedaliera “Moscati” di Avellino. In attesa del compleamento del polo di Ariano Irpino che, entro fine anno, secondo Morgante “verrà decretato dalla Regione, come previsto da piano ospedaliero”.

 

““.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button