Cronaca

Vallo di Lauro: i carabinieri scoprono operaio con reddito di cittadinanza

Vallo di Lauro: i carabinieri scoprono operaio con reddito di cittadinanza durante una battuta di controlli suo luoghi di lavoro.

Percepisce il reddito di cittadinanza e lavora come operaio

Resta alta l’attenzione dell’Arma volta a garantire il rispetto delle norme in tema di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, ancora troppo spesso scenario di incidenti dagli esiti talvolta drammatici.

I Carabinieri della Stazione di Quindici, congiuntamente a personale dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Avellino, hanno eseguito una serie di controlli sui luoghi di lavoro.

Nello specifico, all’esito dell’accertamento effettuato ad un’officina meccanica del Vallo di Lauro, ha permesso di riscontrare che un 50enne intento ad effettuare lavori di riparazione di un’autovettura, privo di regolare assunzione, percepiva indebitamente l’assegno collegato al reddito di cittadinanza.

Alla luce delle evidenze emerse, è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button