Cronaca

Ultrà Cremonese fuori dallo stadio, la partita si gioca con una sola tifoseria

AVELLINO. La partita Avellino – Cremonese è finita in parità, ma non sul piano del tifo. Durante il match, che si è disputato oggi alle ore 15, i tifosi della squadra ospite hanno infatti deciso di abbandonare pacificamente lo stadio.

 

Perché gli ultrà della Cremonese hanno abbandonato lo stadio

 

Il motivo sarebbe da ricondurre a uno striscione esibito a pochi minuti dall’inizio della partita,  sul quale campeggiava una scritta dedicata ai diffidati.

La sicurezza, come riportato da TuttoAvellino, avrebbe fatto notare ai tifosi grigioblù di non poterlo esporre se non in possesso di una apposita autorizzazione, chiedendone successivamente la rimozione.

Gli ultrà avrebbero così deciso di non assistere alla partita in segno di protesta.

Pare che finanche i tifosi dell’Avellino abbiano  manifestato solidarietà alla tifoseria avversaria, rimuovendo spontaneamente uno striscione dal contenuto analogo a quello di cui è stata chiesta la rimozione.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button