Cronaca

Truffe agli anziani, due nuovi casi in Irpinia

Truffe agli anziani, due nuovi casi in Irpinia. Utilizzando la stessa tecnica, sono state raggirate una ultraottantenne di Avella e di due ultrasettantenni, una di Avellino e l’altra di Sperone.

Truffe agli anziani in Irpinia

La signora di Avella è stata truffata per 750 euro, le altre due vittime sono state raggirate rispettivamente, per 2000 e per 4400 euro.

Le anziane signore si rendevano conto del raggiro in cui erano incappate solo qualche ora dopo allorquando, contattato il parente, constatavano che quei pacchi contenevano solo vecchi giornali o dei faretti di scarso valore.

Sono in corso indagini da parte dei Carabinieri di Avellino e Baiano.

Una tecnica collaudata

La tecnica è sempre la medesima. I malviventi, dopo aver contattato telefonicamente la vittima, annunciano l’arrivo di un corriere, che chiederà loro del denaro per pagare la consegna.

Subito dopo la breve telefonata, il malvivente si presenta a casa dell’anziana signora con la scusa di recapitare del materiale acquistato dal parente e si fa consegnare quanto telefonicamente preannunciato.

Articoli correlati

Back to top button