Cronaca

Truffa fondi: due condanne e 23 rinvii a giudizio nell’Irpinia

Truffa ai fondi da 34 milioni di euro: due condanne e 23 rinvii a giudizio

Truffa ai fondi da 34 milioni di euro: secondo quanto riportato dal Mattino sono due le condanne e 23 gli imputati rinviati a giudizio secondo il giudice per le udienze preliminari del tribunale di Avellino, Marcello Rotondi.

Truffa fondi: le condanne

Il processo per Gerardo e Antonio Vozza, Massimo Mallardo, Antonio Melito, Domenico Landi ex assessore al comune di Atripalda, Antonio Accomando nato a Cosenza, ma residente ad Avellino, Michele Langastro, Davide Anselmo Levi, Gunter Kaindl, Valerio Rossi, Francesco Gamba, Alberto Di Vita, Marco Musolino, Stefano Maestripieri, Roberto Laurenza, Vincenzo Malvica, Pasquale Palladino, Giovanni Celso, Giacomo D’Aquila, Livio Papiano, Luigi Iacono, Domenico Franco e Antonio Sorrentino, inizierà il 21 settembre prossimo davanti al tribunale di Avellino, in composizione collegiale presieduto dal giudice Roberto Melone. Mentre Assunta D’Agostino e Michele Rapucci, difesi dall’avvocato Antonio Gerardo Rauzzino, hanno patteggiato. Due anni di reclusione, pena sospesa, per Assunta D’Agostino e un anno e quattro mesi, pena sospesa, per Michele Rapucci.

Articoli correlati

Back to top button