Cronaca

Trovato con tre chili di droga in auto, in manette giovane avellinese

Viaggiava con la droga nascosta nel cruscotto dell’auto, il 34enne originario di Avellino e residente in Campania, tratto in arresto dalla Polstrada di Arezzo. Stando a quanto raccontato agli agenti, il giovane avrebbe dovuto vendere la droga – tre chili di hashish – ad alcuni conoscenti di Parma.

Le dinamiche

Il 34enne viaggiava a bordo di una Fiat Punto con targa bulgara, quando è stato fermato lungo l’A/1, tra i caselli di Monte San Savino e Valdichiana. Gli agenti di una pattuglia della Sottosezione di Battifolle hanno controllato la carta d’identità dell’uomo, che è risultata italiana ma intestata a un bulgaro.

Condotto in caserma, i poliziotti hanno scoperto che il giovane era già noto alle forze dell’ordine per furti in abitazione. La vettura è in stato di fermo.

Gli agenti sono a lavoro per risalire a eventuali complici. Ipotizzato un giro d’affari di oltre quindicimila euro.

L’indagato comparirà davanti al gip nel prossimi giorni.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button