Cronaca

Avellino, mistero in via Dalmazia: trovato un bossolo da mitraglietta a terra

Trovato un bossolo ad Avellino nella mattinata di ieri, lunedì 8 giugno. Si tratta di un bossolo giallo calibro 9×21, utilizzato nei revolver compatti e nelle mitragliette come sottolinea l’edizione odierna de Il Mattino. Il ritrovamento è avvenuto nei pressi di un negozio di tappeti orientali in via Dalmazia, davanti all’ingresso del carcere borbonico, a due passi dal garage che era stato sequestrato nell’ambito dell’inchiesta Partenio 2.0.

Trovato un bossolo ad Avellino, si indaga

Immediato l’arrivo sul posto degli uomini delle volanti sotto il coordinamento del vice questore Elio Iannuzzi. Pare che a far cadere il bossolo sia stato un uomo sceso da un’automobile in osta. Il bossolo non presentava l’ogiva e dunque, era stato già esploso. In zona non si sono registrate sparatorie, ma il bossolo sporco appare essere stato utilizzato parecchio tempo addietro. In ogni caso, sono in corso accertamenti balistici per risalire eventualmente all’arma in cui è stato utilizzato.

Le piste

Ad ogni modo gli inquirenti escludono la pista dell’intimidazione da parte del racket. Il titolare del negozio è stato ascoltato e non ha riferito episodi di minacce.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button