Cronaca

Traffico di droga in Irpinia, blitz della polizia all’alba

AVELLINO. Blitz della Polizia all’alba ad Avellino.

La Squadra mobile della Questura, guidata da Michele Salemme, ha arrestato sei persone nell’ambito di un’inchiesta, partita nel 2016, relativa ad un presunto spaccio di cocaina nell’avellinese. Fra gli indagati ci sarebbe anche una donna.

Le testimonianze

Nell’attività d’indagine si sono rivelate fondamentali le numerose testimonianze dei soggetti assuntori della sostanza stupefacente, tra cui molti giovanissimi già segnalati alla Prefettura.

Nei prossimi giorni i sei, interrogati dal gip, decideranno se restare in silenzio o offrire la loro versione dei fatti.

Alcuni mesi fa, il procuratore di Avellino, Rosario Cantelmo, aveva spiegato come l’avellinese fosse al centro di un traffico di droga proveniente soprattutto dalle province di Napoli e Salerno.

Le maxi operazioni

Già a gennaio scorso un’inchiesta condotta dalla direzione distrettuale antimafia di Napoli e dalla squadra Mobile di Avellino, si era chiusa con 15 indagati accusati di associazione a delinquere finalizzata allo spaccio, tra cui 10 irpini.

Ancora, ad aprile, la Polizia di Stato di Napoli aveva arrestato più di 30 persone, appartenenti a due gruppi criminali dediti al traffico di cocaina e hashish, esteso anche alla provincia di Avellino.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button