Curiosità

Tastiere dei Macbook si bloccano, Apple riconosce il problema

L’azienda di Cupertino, ha avviato una campagna di sostituzione delle tastiere difettose di Macbook e MacBook Pro.

Il problema di inceppamento dei tasti, a quanto pare, è reale e da diritto alla sostituzione o riparazione gratuita.

Tastiere dei Macbook si bloccano, Apple riconosce il problema

La situazione sulla problematica delle tastiere Apple era andata sempre più crescendo a causa di un sempre maggiore numero di utenti i quali si lamentavano dell’impossibilità di usare il proprio MacBook o MacBook Pro.

Il problema, divenuto noto dopo qualche mese dall’uscita dei Macbook con la nuova tastiera a corsa ridottissima, pare essere relativo allo sporco che si concentra sotto i tasti. Lo spazio ridotto non permetterebbe infatti l’espulsione della polvere e di tutto quello che, inevitabilmente, finisce sotto i tasti.

Apple, dunque, ha riconosciuto quindi che una piccola percentuale di tastiere presenta diverse problematiche sorte dalla ripetizione inaspettata di lettere e caratteri, ai tasti che risultavano duri o comunque con una risposta non uniforme per poi passare anche a caratteri o lettere che seppure usati non apparivano a schermo.

I modelli difettosi

I modelli per i quali Apple riconosce il problema, sono i seguenti: MacBook (Retina, 12 pollici, Inizio 2015), MacBook (Retina, 12­-pollici, Inizio 2016), MacBook (Retina, 12-­pollici, 2017), MacBook Pro (13­-pollici, 2016, 2 porte Thunderbolt 3), MacBook Pro (13-­pollici, 2017, 2 porte Thunderbolt 3), MacBook Pro (13-­pollici, 2016, 4 porte Thunderbolt 3), MacBook Pro (13-­pollici, 2017, 4 porte Thunderbolt 3), MacBook Pro (15-­pollici, 2016) e acBook Pro (15-­pollici, 2017).

Per essere certi che il proprio MacBook rientri tra quelli che godranno di questa campagna di sostituzione, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, basterà quindi recarsi presso un Apple store o presso un reseller autorizzato.

Gli addetti ai lavori eseguiranno dei test sul malfunzionamento della tastiera e dunque capire se la tastiera dovrà essere completamente sostituita o magari si dovrà ricorrere alla sostituzione di uno o più tasti. L’intervento non estenderà la garanzia del prodotto, mentre se si è già provveduto alla sostituzione a pagamento, Apple valuterà un risarcimento.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button