Cronaca

Tagliava un albero senza le opportune autorizzazioni, 20enne denunciato

Tagliava un albero senza le opportune autorizzazioni, 20enne denunciato. La pianta era stata sottratta da un bosco di proprietà del comune di Nusco.

Tagliava un albero senza le opportune autorizzazioni, 20enne denunciato

Tagliava un albero senza le opportune autorizzazioni, 20enne denunciato dai Carabinieri della Stazione Forestale di Bagnoli Irpino.

L’operazione è risultato di una serie dei controlli, grazie a quali i Carabinieri sono riusciti a sorprendere e bloccare un ventenne di Bagnoli Irpino intento al depezzamento di una pianta di castagno, appena abbattuta con una motosega, che si apprestava a caricare a bordo del suo fuoristrada.

Il furto in un’area boschiva protetta

Il taglio, risultato privo delle prescritte autorizzazioni, avveniva in bosco misto di alto fusto di proprietà comunale, ricadente nel “Parco Regionale dei Monti Picentini”, nonché in Sito di Importanza Comunitaria e Zona di Protezione Speciale.

Alla luce delle evidenze emerse, a carico del giovane è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino poiché ritenuto responsabile di furto aggravato e danneggiamento.

Sottoposta a sequestro sia la legna che gli attrezzi utilizzati per perpetrare l’illecito.

Articoli correlati

Back to top button