Cronaca

Sversamenti illegali nel torrente Schito, imprenditore nei guai

Sversamenti illegali nel torrente Schito, la scoperta dei carabinieri che hanno denunciato il titolare di un’impresa edile

Ancora sversamenti illegali nel torrente Schito. I Carabinieri della Stazione di Aiello del Sabato hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino il titolare di un’impresa edile per “gestione illecita di rifiuti”.

Sversamenti illegali nel torrente Schito, la scoperta dei carabinieri

Nella circostanza, in agro del comune di Aiello del Sabato, gli operanti hanno constatato l’illecito sversamento di materiale di risulta, anche nelle acque fluviali del torrente Schito. Richiesto l’intervento di personale specializzato dell’ARPAC, per gli accertamenti di competenza.

 

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio