Cronaca
Trending

Villamaina, anziano tenta il suicidio: salvato dai carabinieri

Anziano tenta il suicidio tagliandosi la gola: salvato dai carabinieri a Villamaina il pomeriggio dello scorso 12 aprile

Un anziano tenta il suicidio ma viene salvato dai carabinieri. Un ultra 80enne aveva lasciato su un tavolo del Municipio un biglietto con intenzioni suicide e si è allontanato. L’anziano con tutta probabilità sarebbe riuscito nel suo intento senza l’immediato intervento dei Carabinieri, allertati tempestivamente. È accaduto a Villamaina lo scorso 12 aprile.

Villamaina, anziano tenta il suicidio: salvato dai carabinieri

L’anziano, in preda a un momento di sconforto dovuto allo scoraggiamento per gli acciacchi della vecchiaia, si era già procurato una ferita alla gola quando è stato raggiunto, sanguinante, dai Carabinieri della Stazione di Gesualdo, in un giardinetto poco distante dalla Casa Comunale.

Immediatamente soccorso, è stato trasportato dal 118 all’ospedale “Moscati” di Avellino, fortunatamente non in pericolo di vita. E oggi, dopo le cure del caso, è stato dimesso.


suicidio-villamaina-anziano-salvato-carabinieri


I soccorsi

Maresciallo, ho fatto una sciocchezza. Mi scuso con tutti”: queste le sue parole, rivolte al Comandante della Stazione dei Carabinieri, dopo essere uscito dall’ospedale.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button