Cronaca

Tragedia ad Atripalda: si toglie la vita nella sua officina

ATRIPALDA. Suicidio questa mattina ad Atripalda.

Si toglie la vita nella sua officina

Un uomo di 64 anni si è tolto la vita, impiccandosi nella sua officina.

Ignote le cause del gesto. Solo un biglietto lasciato all’ingresso con su scritto: “Non aprite la porta, chiamate i Carabinieri”.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri. La salma è stata posta sotto sequestro.

L’uomo, originario di Cesinali, lascia la moglie e tre figli.

Articoli correlati

Back to top button