Politica

La “popolazione” del Mancini sceglie i container

AVELLINO. Per studenti del Mancini e comitato genitori pare ci sia una soluzione plausibile. Certo, è ancora un’idea ma a quanto pare è già ben accolta. Si tratta della prospettiva di un campus scolastico di edilizia industriale che si avrebbe nei pressi della Dante Alighieri. Detta così suona bene, meno bene suona la consapevolezza che si tratta di un famigerato ritorno dei container dove le famiglie sfollate dal terremoto hanno vissuto dopo il terremoto.

Se il sindaco Foti l’aveva proposta diventando bersaglio facile, sembra quasi che le parti in causa accolgano con interesse e piacere: “purchè non si frequenti di pomeriggio”, pare di capire.
Questa mattina, ben infagottata, la proposta in parola è stata poggiata sul tavolo di discussione con la dirigente provinciale Rosa Grano da rappresentanti degli studenti e comitato genitori. Se il “villaggio degli studenti” sarà progettato, è possibile che già dal prossimo gennaio sarà funzionante. Tuttavia, come puntualizza il quotidiano Il Ciriaco, la Provincia non ha nemmeno qualche spicciolo: bisogna che la Regione ci metta del suo.

Foto credit: La voce del popolo irpino

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto