Cronaca

Stalker stupra e deruba la ex, arrestato

ATRIPALDATelefonate in qualsiasi ora della giornata, pedinamenti e violenza nei confronti della donna cui era stato legato da relazione sentimentale. Anche uno stupro. Queste le accuse al 35enne che gli hanno fruttato un’ordinanza di carcerazione emessa dalla Procura della Repubblica di Avellino ed operata dai Carabinieri della Stazione di Atripalda. Lo stalker è stato sottoposto agli domiciliari: dovrà espiare 5 anni 7 mesi e 20 giorni di reclusione.

 

Stalker violento e ladro: diversi anni per metterlo al fresco

 

All’esito di una delicata e complessa attività di indagine, condotta dai militari e coordinata dalla locale Procura della Repubblica, sono stati ricostruiti minuziosamente i fatti che qualche anno fa vedevano vittima una 25enne. L’attività prese spunto dalla denuncia sporta dalla vittima.

 

Non solo vessazioni morali, anche stupri

 

Le indagini svolte con doverosa sensibilità dagli uomini dell’Arma permettevano di accertare che l’uomo, mai rassegnato alla fine della relazione sentimentale, aveva commesso una serie di atti persecutori nei confronti dell’ex fidanzata, tempestandola di telefonate, derubandola in casa ed arrivando persino a stuprarla.

Tali azioni costringevano la giovane donna a modificare le proprie abitudini di vita.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button