Cronaca

Lascia la provincia di Napoli solo per raccogliere funghi: 65enne scoperto dalla Polizia

Multato, si era spostato da una provincia all'altra per raccogliere funghi. Nei guai un uomo della provincia di Napoli

Si sposta da una provincia all’altra per raccogliere funghi. Personale del Commissariato di Polizia di Stato di Lauro, nel corso dei servizi finalizzati al contenimento del rischio epidemiologico, in prossimità di una zona boschiva del Comune di Pago del Vallo di Lauro notava una vettura parcheggiata in un fondo agricolo privato.

Si sposta da una provincia all’altra per raccogliere funghi, fermato

Nella circostanza, al fine di verificare l’identità degli occupanti del veicolo, hanno perlustrato la zona e dopo poco hanno notato un uomo, tranquillamente intento a ricercare miceti. Lo stesso, identificato per C.F. di anni 65, residente in Boscoreale riferiva di essersi allontanato dal comune partenopeo esclusivamente per raccogliere funghi, nella speranza di rientrare con un “buon raccolto”.

Il provvedimento

Purtroppo la giustificazione resa non era sufficiente ad evitargli il verbale che gli Agenti hanno dovuto contestargli. Infatti non avendo fornito validi motivi riconducibili ad esigenze lavorative o necessità d’urgenza, tali da giustificare l’allontanamento dalla provincia di residenza, veniva multato per mancato rispetto delle norme di contenimento da Covid19.

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto