Cronaca

Spari contro una ditta, si segue la pista del racket

LAURO. Raffiche di proiettili contro una ditta di calcestruzzi a Lauro, si segue la pista del racket.

Presa di mira la ditta Impianti Calcestruzzi Selvestrini, che si trova sulla statale 403, che collega la frazione Ima a Moschiano.

La pista del racket

A denunciare l’episodio ai carabinieri, Adriano Selvestrini, vicesindaco del comune di Quindici e socio della ditta, che ieri mattina, insieme ad alcuni operai, ha scoperto l’accaduto.

Circa 20 i colpi esplosi sul cancello d’ingresso della calcestruzzi, dalla grandezza dei buchi ritrovati, si presume che a sparare sia stata un’arma di grosse dimensioni, come una carabina.

Sulla vicenda indagano i carabinieri della stazione di Quindici che da ieri stanno effettuando rilievi ed interrogatori utili a ricostruire la vicenda e rintracciare gli ignoti autori del gesto.

(fonte Il Mattino)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button