Cronaca

Spaccia droga in carcere, nei guai un poliziotto

CERVINARA. È stato un brutto Natale, quello appena trascorso per V.M, arrestato ieri. L’uomo di Cervinara, un agente di Polizia Penitenziaria, è accusato di aver spacciato droga all’interno della struttura dove lavora: il carcere di Secondigliano. In base all’inchiesta portata avanti dalla Procura, il poliziotto avrebbe fornito droga ai detenuti del carcere. Secondo quanto riportato dal sito Il Caudino, che ne diffonde la notizia, per lui sarebbe scattato il provvedimento di misura cautelare in regime di arresto ai domiciliari.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button