Cronaca

Sorpresia fumare crack con una pipa artigianale, denunciati due trentenni

Sorpresia fumare crack con una pipa artigianale, denunciati due trentenni. Avevano modificato una bottiglia di plastica appositamente per poter fumare.

Sorpresia fumare crack con una pipa artigianale, denunciati due trentenni

Sorpresia fumare crack con una pipa artigianale, denunciati due trentenni intercettati dai Carabinieri della Stazione di Montoro.

La pattuglia era impegnata in un servizio perlustrativo notturno quando non è passata inosservata un’autovettura, ferma in località periferica, con a bordo due soggetti di possibile interesse nella lotta alla droga.

I militari decidevano quindi di approfondire il controllo e, all’esito di perquisizione, sotto il sedile veniva rinvenuta una bottiglia di plastica, appositamente preparata per fumare sostanza stupefacente di tipo “crack”, che è stata sottoposta a sequestro.

Alla luce delle evidenze emerse, per i due trentenni è scattata la segnalazione alla Prefettura di Avellino ai sensi dell’art. 75 del D.P.R. 309/90.

Articoli correlati

Back to top button