Cronaca

Solofra, sequestrati fuochi pirotecnici illegali

SOLOFRA. Continuano i servizi predisposti dal Comando provinciale dei Carabinieri di Avellino, con i controlli degli esercizi commerciali della zona. In merito a tali servizi, i carabinieri hanno ispezionato svariati esercizi commerciali riscontrando che la maggior parte di essi rispettano le normative vigenti.  La “visita” non ha avuto buon esito per un negozio di Solofra.

I carabinieri della Stazione di Solofra, infatti, all’esito di un controllo presso un negozio di articoli cinesi, hanno accertato la detenzione per la vendita di fuochi pirotecnici di dubbia provenienza, con false etichette. Il responsabile dell’esercizio è stato denunciato alla citata Autorità Giudiziaria perché ritenuto responsabile di introduzione nello stato e commercio di prodotti con etichette false, ricettazione, frode in commercio, omessa denuncia e commercio abusivo di materiale esplodente.

Sono stati sottoposti a sequestro, oltre un migliaio di fuochi pirotecnici illegali di vario tipo.

Potrebbe interessarti anche: Quattro lavoratori “in nero”, chiuso negozio ad Atripalda

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button