Cronaca

Solofra, noto imprenditore 55enne scomparso dopo essere uscito per andare a lavoro

Il 55enne era uscito di casa diretto a Napoli

Un noto imprenditore 55enne di Solofra è scomparso dopo essere uscito per andare a lavoro: Alfonso Di Maio, secondo quanto riportato dal Mattino, era diretto a Napoli.

Solofra, imprenditore scomparso: era uscito per andare a lavoro

Protagonista di questo vero e proprio giallo è un noto imprenditore conciario di Solofra. L’uomo, Alfonso De Maio, dalla mattinata di giovedì è irreperibile. Il 55enne era uscito di casa diretto a Napoli. Secondo quanto ricostruito, nella città partenopea aveva un importante appuntamento di lavoro. Avrebbe dovuto consegnare ad alcuni clienti della merce, così come concordato. Nella tarda serata quella lontananza prolungata, neanche comunicata, ha iniziato a preoccupare. A questo punto la moglie e gli altri familiari hanno provato a contattarlo sul telefono cellulare. I ripetuti tentativi hanno sempre dato esito negativo.

La denuncia della scomparsa ai Carabinieri

La consorte, ha deciso di denunciare la scomparsa ai Carabinieri. Gli agenti hanno cercato di ritracciare l’imprenditore. Coinvolti anche gli uomini del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco che hanno setacciato il territorio di Solofra ed in particolare la zona alta della città, ovvero le montagne che si ergono dietro località Scorza nell’area Chiammarano. Una scelta non casuale visto che l’uomo spesso passeggiava in quella zona. Nonostante gli sforzi profusi per tutta la giornata di ieri, dell’imprenditore non è stata trovata traccia. I militari al momento, non escludono nessuna ipotesi.

Articoli correlati

Back to top button