Cronaca

Il sindaco di Avellino protesta insieme ai lavoratori della Novolegno di Montefredane

Una brandina nella sala consiliare del Comune: così il sindaco di Avellino Gianluca Festa protesta insieme ai lavoratori della Novolegno di Montefredane.

Una brandina per protesta: il sindaco di Avellino insieme ai lavoratori della Novolegno

Anche il sindaco di Avellino ha scelto di prendere parte al presidio permanente dei lavoratori, e ha già annunciato un consiglio comunale dedicato alla questione della fabbrica, dato che a maggio la cassa integrazione finirà e la storia dello stabilimento di Montefredane finirà definitivamente.

La trasformazione della Novolegno

Ieri mattina i lavoratori sono stati ricevuto dal  deputato Gianfranco Rotondi, che si trovava a Montefredane per discutere della situazione dello stabilimento irpino. Rotondi ha proposto un’interrogazione parlamentare per discutere del progetto che vorrebbe fare della Novolegno un grande polo per il riciclo.

 

Articoli correlati

Back to top button