Politica

Sicurezza edilizia, pubblicata la graduatoria per accesso ai fondi

Pubblicata ieri sul Bollettino ufficiale della Regione Campania la graduatoria definitiva per la concessione di contributi per gli interventi di riduzione del rischio sismico su edifici di proprietà privata: 9 milioni che la Regione ha destinato ai comuni della Campania, tra cui molti irpini. L’obiettivo è quello di consentire l’adeguamento delle abitazioni alle normative in vigore per la sicurezza.

A renderlo noto è il consigliere regionale di Scelta Civica, Enzo Alaia:  «La Regione Campania– spiega il consigliere del Mandamento baianese – ha dato prova, ancora una volta, di volersi far carico concretamente dello spinoso problema degli edifici che, non essendo stati costruiti a norma,sono ad alto rischio sismico. Non solo quelli pubblici, come le scuole, ma anche quelli in cui vivono i privati cittadini. Su questo versante è evidente come la sinergia istituzionale tra Governo centrale e Regione stia dando i suoi frutti, in particolare per quanto concerne la messa a norma delle scuole».

«A questi nove milioni – conclude Alaia –ne seguiranno altri; risorse che saranno destinate sia alle abitazioni private che agli
edifici pubblici; provvedimenti che l’Irpinia aspettava da tempo per affrontate l’importante tematica della sicurezza sismica che nella nostra provincia deve essere una priorità».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button