Sgominata la banda dei furti d’auto, episodi anche nell’avellinese

Tentato furto ad Avellino

Gli episodi di furto ricostruiti dagli investigatori sono stati 20, le vetture venivano vendute per intero oppure smontate, per rivendere poi i singoli pezzi

Furto, riciclaggio e ricettazione, sono questi i reati ascrtti ai protagonisti dell’inchiesta che ha sgominato una banda che commeteva furti d’auto per poi smontare le vetture e rivenderne i pezzi attraverso un’immatricolazione di comodo in Spagna.

I Carabinieri della Compagnia di Nola tratto i  arresto 8 persone e disposto l’obbligo di dimora per altre due.

I Carabinieri della Stazione di Palma Campania avevano scoperto un’officina meccanica abusiva in frazione Piazzolla, a Nola. Li, avevano colto in flagranza di reato uno dei membri della banda mentre era intento proprio a smontare 5 auto rubate, di varie marche, frutto di una serie di furti compiuti tra la provincia di Avellino e quella di Napoli.

Gli episodi di furto ricostruiti dagli investigatori sono stati 20, le vetture venivano vendute per intero oppure smontate, per rivendere poi i singoli pezzi.

Continua a leggere

 

TAG